Deon Lounge & Restaurant ha ospitato, con la consueta professionalità, la presentazione del nuovo sponsor e, di conseguenza, delle nuove divise da gara delle squadre maschili di serie D e U18. L’accordo era siglato da tempo, tanto che già alla quinta di campionato la formazione di De Battista era scesa in campo con una prima maglia sponsorizzata Da Rold, a sfondo bianco con finiture blu/azzurro. Ma si attendeva, per la presentazione ufficiale, una divisa molto più elaborata e personalizzata dalla Errea, tramite lo sponsor tecnico Mito Sport, sempre con i colori del marchio Da Rold bianco/blu/azzurro, con l’inserimento del giallo sullo scollo, e con la siluette del rinoceronte in primo piano.

 

Ma la notizia fondamentale sta nell’entusiasmo dimostrato dal nuovo sponsor per questa avventura che avrà una durata, speriamo replicabile, di tre anni. Gli interventi di Sandro Da Rold, Andrea Gallina, Giancarlo Ingrosso, Sergio Milani coordinati dalla presentatrice dell’evento, Giorgia Segato, si sono incentrati soprattutto sul problema della cronica carenza di aziende interessate a sostenere le piccole realtà sportive nella città di Belluno, ma anche sui buoni risultati finora conseguiti dal sestetto di serie D e, in genere, da tutte le formazioni della pallavolo Belluno. Presente una gradita rappresentanza di dirigenti ed atlete della serie C femminile; nel proprio intervento il coach della prima squadra maschile, De Battista, ha scherzosamente esortato i presenti ad intervenire numerosi non solo ai match del campionato femminile. La breve cerimonia si è conclusa con la consegna simbolica della nuova divisa al vice capitano, Tommaso Pavan, accompagnato dal più anziano, Michele Bernard, e dal più giovane degli atleti, Francesco Menegazzo. Assenti tra i ragazzi il capitano Luca Gallina per motivi di lavoro e Alessandro Bez per studio. Assente per motivi istituzionali il presidente territoriale FIPAV Michele De Conti che ha fatto sapere: ” Purtroppo non sarò presente per impegni con il settore arbitrale. Ringrazio sinceramente dell’invito e portate i miei cari saluti al Vs nuovo sostenitore che vuole bene al nostro Sport”.

Fonte pallavolobelluno.it